Panorama della sanità

Articolo estratto da Panorama della Sanità – n. 1 Gennaio/febbraio 2020

La rivoluzione del Governo dei farmaci

Il recente insediamento del nuovo Ministro della Salute, la nomina del Direttore Generale di Aifa, le nuove linee di attività dell’Iss e di Agenas, i percorsi della Conferenza Stato-Regioni delineano uno scenario di cambiamento nel campo dei farmaci
di Andrea Messori e Giandomenico Nollo

Il governo dei farmaci è un settore caratterizzato da un forte dibattito sia per l’impatto sociale ed economico delle decisioni prese in questo campo, sia per la caratura e rilevanza internazionale di questo mercato. È infatti ancora in discussione la risoluzione presentata dall’Italia alla Oms su cui si sono a suo tempo impegnati sia il precedente ministro sia l’allora Direttore di Aifa. Si tratta di unarisoluzioneche, nella sua versione iniziale (documento A72/17 Aprile 2019), prevedeva –per le aziende farmaceutiche di tutto il mondo- la trasparenza dei prezzi praticati nei vari paesi e dei costi di produzione. Obiettivo della risoluzione era quello di calmierare i prezzi dei farmaci imponendo un massimale perognispecialitàbasato principalmente sul costo di produzione continua>>