La comunicazione e la formazione della conoscenza, elementi cruciali per l’Health Technology Assesment (Hta), sono altresì fondamentali ai decisori per agire con consapevolezza.

XVII Congresso Nazionale Sihta 2024

COMUNICARE LA CONOSCENZA
HTA, l’agire consapevole

Stimolare la crescita e la cultura della decisione informata per creare sempre più valore per la salute dei cittadini.

Approfondisci

Approfondisci →

CONG2024SIHTA-locandina

Il conto alla rovescia per il XVII Congresso è iniziato!

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

Clima propositivo e stimolante per l’HTA

Quella che si percepisce, si evince anche dalle voci dei protagonisti, è la sensazione di essere giunti al punto nodale di un percorso che ha oggi l’occasione irripetibile di offrire risposte concrete al sistema salute del nostro Paese.

GIANDOMENICO NOLLO presidente Sihta

“Dobbiamo lavorare fermamente per ribadire quali sono i principi dell’Hta; e quindi educare, comunicare, e soprattutto che si possano implementare regolamenti nazionali ed europei. Questo vuol dire il coinvolgimento di tutte le parti: centrali, regionali fino ai professionisti”.

ARTURO CAVALIERE, presidente Sifo

Il nuovo regolamento dell’HTA è un’opportunità importante per tutti gli stakeholder, in particolar modo per i farmacisti che da sempre sono gli artefici di una valutazione multidimensionale per ciò che concerne i costi e l’efficacia delle nuove terapie.

MARCO MARCHETTI dirigente Uos HTA di Agenas, Vicepresidente Sihta

Marchetti sottolinea l’importanza della proposta dal primo degli appuntamenti 2024 del Health Policy Forum, svoltosi giovedì 4 aprile a Roma. Questa transizione, sottolinea, è importante e va opportunamente accompagnata da una riflessione attenta per far sì che l’Italia sia pronta a produrre un’integrazione completa con gli altri paesi europei.

UMBERTO NOCCO, presidente Aiic

L’importanza di individuare una modalità, la più operativa possibile, per poter operare una valutazione efficace dei dispositivi e della loro introduzione. Oggi più che mai, sottolinea Nocco, i Dm sono uno strumento prezioso per la medicina e non possiamo certo permetterci di lasciarli fuori dl processo di cura né tantomeno di porre un freno all’innovazione, ma è importante riprendere il concetto di controllo dell’offerta per consentire il giusto bilanciamento di sostenibilità del sistema.

 

EUGENIO DI BRINO coordinatore HPF Sihta 2024

Il momento è cruciale, sostiene Di Brino. Tutti gli stakeholder sono chiamati oggi a completare un puzzle e costruire un sistema di Hta, competitivo, armonizzato con tutti i paesi europei e capace di imprimere un deciso valore aggiunto per il nostro Paese e per tutti i cittadini.

HPF SIHTA 2024

HEALTH POLICY FORUM

L’HPF è un tavolo di discussione a “porte chiuse” che Sihta offre alle istituzioni del Servizio sanitario nazionale, a livello Nazionale e Regionale, e ai diversi stakeholder del settore, al fine di creare un confronto, sistematico e strutturato sugli aspetti metodologi­ci e strategici dell’Health Tech­nology Assessment.

L’HPF è un tavolo di discussione a “porte chiuse” che Sihta offre alle istituzioni del Servizio sanitario nazionale, a livello Nazionale e Regionale, e ai diversi stakeholder del settore, al fine di creare un confronto, sistematico e strutturato sugli aspetti metodologi­ci e strategici dell’Health Tech­nology Assessment.

Approfondisci

Approfondisci →

Le sfide che ci attendono impongono analisi puntuali e programmazione

L’Hta è lo strumento principale che dobbiamo e possiamo utilizzare

Le sfide che ci attendono impongono analisi puntuali e programmazione

L’Hta e lo strumento principale che dobbiamo e possiamo utilizzare

Hai tempo fino al 31 marzo per aderire o rinnovare usufruendo di tutte le agevolazioni.

CallForWorkshop 2024

CALL FOR WORKSHOP

Le società scientifiche partner, i centri di ricerca, le associazioni di categoria, l’industria e i professionisti hanno la possibilità di proporre, in occasione del XVII Congresso Nazionale Sihta, la realizzazione di Workshop di approfondimento coerenti con le tematiche dell’evento di quest’anno, con l’obiettivo di condividere progettualità ed esempi concreti di partnership pubblico-privato. Saranno valutate con favore proposte di Workshop dal forte carattere innovativo e programmi che stimolino il network HTA in Italia.

La Società italiana di Health Technology Assessment, in occasione del XVII Congresso Nazionale, istituisce un programma di valorizzazione professionale attraverso la presentazione di contributi scientifici multidisciplinari.
Possono concorrere alla Call for Abstract tutti i professionisti interessati alle tematiche e alle attività del XVII Congresso.

Approfondisci

Approfondisci →

CallForAbstract

CALL FOR ABSTRACT

La Società italiana di Health Technology Assessment, in occasione del XVII Congresso Nazionale, istituisce un programma di valorizzazione professionale attraverso la presentazione di contributi scientifici multidisciplinari.
Possono concorrere alla Call for Abstract tutti i professionisti interessati alle tematiche e alle attività del XVII Congresso.

Le società scientifiche partner, i centri di ricerca, le associazioni di categoria, l’industria e i professionisti hanno la possibilità di proporre, in occasione del XVII Congresso Nazionale Sihta, la realizzazione di Workshop di approfondimento coerenti con le tematiche dell’evento di quest’anno, con l’obiettivo di condividere progettualità ed esempi concreti di partnership pubblico-privato.

Saranno valutate con favore proposte di Workshop dal forte carattere innovativo e programmi che stimolino il network HTA in Italia.

Approfondisci

Approfondisci →

Sihta Htai 2024

Sihta incentiva la collaborazione con HTAi International

I soci in regola con l’adesione all’associazione per l’anno 2024, possono usufruire di un rimborso, in quota parte, per l’iscrizione all’HTAi International per l’anno 2024. A coloro che rinnovano l’adesione è riservato un rimborso di 30euro, per chi invece effettua l’adesione per la prima volta, il rimborso previsto è pari a 50euro. La richiesta di tali rimborsi può essere effettuare attraverso il modulo online appositamente predisposto.

Agenas

RETTIFICA AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE A MEMBRO DELLA RETE DEI PORTATORI DI INTERESSE DELL’HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT DEL PNHTA DM 2023-2025

AGENAS pubblica la rettifica dell’Avviso per l’istituzione della rete dei portatori di interesse dell’Health Technology Assessment nell’ambito del PNHTA DM 2023-2025 (Stakeholder Network). A seguito della segnalazione di alcune organizzazioni e con l’obiettivo di permettere una quanto più ampia, efficiente ed efficace partecipazione dei portatori di interesse alla Rete, l’Agenzia pubblica una rettifica dell’Avviso per l’istituzione della rete dei portatori di interesse dell’Health Technology Assessment nell’ambito del PNHTA DM 2023-2025 (Stakeholder Network), pubblicato in data 29 febbraio 2024. A seguito della suddetta rettifica, il termine per la presentazione delle domande è prorogato di 15 giorni, con conseguente scadenza il 14 maggio 2024.

Logistica smart dei dispositivi medici: utopia o realtà?

L’importanza di gestire in modo intelligente e efficiente la logistica, le scorte e gli approvvigionamenti nel settore sanitario, nonostante tecnologie avanzate utilizzate in altri settori come i magazzini automatizzati e le casse intelligenti. La sanità, salvo alcune eccezioni, fatica a rimanere al passo con tali innovazioni. Le difficoltà principali si manifestano nella gestione della supply chain dei Dispositivi Medici (DM) e sull’efficacia che una logistica smart potrebbe avere nel risparmio di risorse economiche e di tempo.

Translate »