XV Congresso Nazionale 2022

XI Congresso Sihta 2022


CONSULTA IL PROGRAMMA PROVVISORIO >>


ISCRIVITI AL CONGRESSO

QUOTE CONGRESSO 2022


XV Congresso Nazionale Sihta – HTA è Valore
Roma 25/27 ottobre 2022

Cosa si intende per valore?
Da dove deriva il valore di un bene o un servizio?
Quando qualcosa (tecnologia) è valutabile?
Che relazione esiste tra i diversi tipi di valore: numerico, monetario, morale, estetico?

In generale, i beni e i servizi hanno un’utilità solo se il loro consumo, da parte di una determinata popolazione, è in grado di realizzare una specifica funzione.

Ma cosa rende utile e di Valore una tecnologia e nello specifico una tecnologia sanitaria?

In Sanità, la prima accezione di “valore” prevedeva una valutazione esclusiva degli outcome di Salute raggiunti dal paziente in rapporto alle risorse impiegate per raggiungerli. Nel panorama odierno, il concetto di valore e stato riformulato in modo da comprendere numerose altre dimensioni che caratterizzano tutti i sistemi sanitari votati al raggiungimento della copertura sanitaria universale. In tale contesto, diviene mandatorio coniugare il valore “terapeutico” di una tecnologia con il suo valore economico e sociale al fine di individuare le condizioni sotto le quali un’innovazione possa trovare spazio nei budget dei sistemi pubblici. L’applicazione del concetto di valore alle innovazioni sanitarie è dunque fondamentale al fine di assicurare la massimizzazione dell’accesso a tutti i pazienti eleggibili, assicurando giuste cure attraverso le sempre maggiori opzioni terapeutiche messe a disposizione. A tale fine diviene necessario implementare la valutazione delle tecnologie sanitarie, in modo da individuare i reali interventi ad alto valore.

L’approccio dell’Health Technology Assessment (HTA) nasce per informare le decisioni di politica sanitaria sulla base di un processo trasparente e strutturato che utilizza la migliore evidenza scientifica disponibile per garantire razionalità decisionale e un’allocazione delle risorse che tenga conto delle prospettive dei diversi portatori di interesse.  È però vero che il modello funziona se le evidenze sono disponibili al momento della decisione e se la Politica è orientata a decidere guidata dalla scienza senza ricercare il consenso immediato. Nonostante ci sia una convergenza a livello internazionale rispetto all’utilizzo dell’HTA come approccio fondamentale per supportare le decisioni di politica sanitaria, oggi lo stesso approccio è messo in discussione dall’ondata antiscientifica e dai populismi che non riconoscono la rilevanza delle decisioni basate su evidenze scientifiche.

Il XV Congresso Nazionale Sihta vuole affrontare il concetto di valore guardando avanti, spostando l’attenzione dal Costo al valore che rappresenta la principale sfida per ciascun sistema sanitario. Da questa riflessione nasce il titolo del XV Congresso Nazionale Sihta, #HTAèValore, che si svolgerà a Roma dal 25 al 27 Ottobre, con un nutrito programma di sessioni plenarie, di approfondimento e workshop specifici, in cui si analizzeranno, in modo trasversale e multidisciplinare, i temi del valore e dell’HTA alla luce del nuovo contesto istituzionale. La discussione verterà sull’attualità del momento riflettendo su come, nel futuro molto prossimo, andranno ad impattare le nuove regole introdotte tanto dal Nuovo Regolamento Europeo HTA per i Farmaci che dal nuovo assetto Europeo per la valutazione dei Dispositivi Medici. Senza dimenticarsi di analizzare quanto è stato fatto sino ad oggi in materia di PNRR. Saranno affrontati i temi legati ai modelli organizzativi e gestionali quali variabili fondamentali a garanzia di un accesso precoce ed appropriato alle tecnologie senza tralasciare tutti gli aspetti metodologici, fondamentali per una corretta applicazione dell’HTA e della valutazione economica in un’ottica di valore. Ancora, tenendo viva l’attenzione sui bisogni di HTA nel SSN verranno analizzati gli obiettivi di ricerca e innovazione del settore industriale e come questo possa contribuire allo sviluppo economico ed occupazionale del Paese oltre che alla salute del cittadino. Con il XV Congresso Nazionale Sihta #HTAèValore desideriamo dimostrare, ancora una volta, la centralità dell’HTA nei processi di innovazione e il Suo ruolo nel promuovere sostenibilità, universalità ed eticità di un SSN capace di dare risposte ai bisogni di salute utilizzando appieno le risorse date dallo sviluppo scientifico e tecnologico.


Le sessioni plenarie del XV Congresso

25 Ottobre – Ore 11.00-13.00 HTA… è una questione di valore

25 Ottobre – Ore 14.30-16.30 Tra deriva populista e scientificità

26 Ottobre Ore 11.00-13.00 Farmaci e Nuovo Regolamento Europeo HTA: quali prospettive per il livello Nazionale?

25 Ottobre – Ore 14.30-16.30 Il nuovo assetto Europeo per la valutazione dei Dispositivi medici: quali modelli di governance?

26 Ottobre – Ore 11.00-13.00 PNRR, missione Salute un anno dopo


I partner scientifici, le industrie e i singoli  simpatizzanti Sihta hanno la possibilità di proporre tematiche per workshop nell’ambito del XV Congresso Nazionale

I workshop proposti dovranno rispecchiare ed approfondire le tematiche legate al Congresso con l’obiettivo di condividere progettualità ed esempi fattivi di collaborazione pubblico-privato sui temi dell’organizzazione, della connessione e della gestione dei dati.

IL TESTO COMPLETO DEL BANDO >>


Il XV Congresso Nazionale Sihta riserva ampi spazi ai lavori scientifici.

Gli iscritti al XV Congresso Nazionale SIHTA hanno la possibilità di partecipare attivamente al programma attraverso la presentazione di contributi scientifici sotto forma di:

  • Presentazione Orale nelle Sessioni Comunicazioni.
  • Comunicazione Orale breve (5 minuti).
  • Poster

IL TESTO COMPLETO DEL BANDO >>


Come ogni anno il Congresso Nazionale Sihta propone un percorso formativo riconosciuto per i professionisti della salute. Durante i lavori di ottobre, gli iscritti avranno la possibilità di acquisire crediti formativi ECM riservati al personale medico e crediti CFP riservati agli Ingegneri.

CORSI ECM IN FASE DI ACCREDITAMENTO

TEMATICHE 2022

  • La ricerca della letteratura scientifica secondaria Marta Rigoni
  • L’analisi dei domini etico-sociale-giuridico Pietro Refolo
  • Modelli quantitativi per Hospital Based HTA Elena Bassanelli, Martina Andellini
  • HTA e database amministrativi Paolo Sciattella
  • HTA e valutazioni economiche Michele Basile, Eugenio Di Brino, Filippo Rumi

APPROFONDISCI >>


GUARDA IL VIDEO FINALE DELL’EDIZIONE 2021

 


Media partner

 


Segreteria organizzativa, relazione con gli sponsor e proviter ECM 5146

 

Informazioni: segreteria@koscomunicazione.it
Relazione con gli sponsor: vladimirosbacco@koscomunicazione.it


 

Translate »